Sede aziendale

Antonello Tullio & C. s.a.s. Autotrasporti

 

Rivestimento in fibrocemento con venature in rilievo effetto wood.


Antonello Finiture è stata scelta dall’Architetto Marco De Poli come partner per la nuova sede di Antonello Tullio & C. s.a.s. Autotrasporti a San Martino di Lupari (PD). Ecco come Marco De Poli descrive la realizzazione:

“Le grandi dimensioni degli edifici industriali si pongono come Landmark, segni facilmente riconoscibili nel territorio in cui vengono inseriti, influenzandone e modificandone i tratti caratteristici. Ci troviamo infatti in una zona che rispecchia la realtà tipica di una zona industriale dei nostri luoghi ovvero grandi strade d’asfalto circondate da scatole grigie monotematiche in sequenza senza caratteristica, il pensiero è stato quello di provare a rompere il sipario grigiastro con delle macchie colorate che rendessero più gradevole la percezione dello spazio circostante per tutte quelle persone che quotidianamente frequentano la zona.
Non è stato semplice mantenere l’economicità di un fabbricato produttivo nel tentare di stravolgerne l’impatto estetico. Ricordiamoci che l’aspetto esteriore riesce ad influenzare l’utilizzo dei locali. La scelta progettuale aiuta un’illuminazione omogenea degli spazi interni limitando l’irraggiamento solare diretto. L’idea di utilizzare degli “imbotti” nelle aperture nasce da uno studio di abbattimento dei raggi solari diretti che grazie a questi “cannocchiali” non entrano nei locali. Il rivestimento, la “pelle” esterna del fabbricato influisce molto sul primo impatto ma, lo stesso, non ha influenzato solo sull’aspetto del fabbricato, grazie a questo materiale, infatti, si è potuto creare una parete ventilata che proteggesse l’intero fabbricato dagli agenti esterni riducendo sensibilmente gli sbalzi di temperatura e di conseguenza i consumi per il riscaldamento e raffrescamento dei locali.
Grazie alla collaborazione con Antonello Finiture, è uscita una realtà che si contraddistingue nell’intorno industriale, aggrada gli utilizzatori non essendo monotona e monotematica, rispetta l’ambiente e l’ecologia, invecchia migliorando l’aspetto estetico convivendo ed apprezzando i segni delle intemperie, e, per ora, è priva di qualsiasi manutenzione esterna. Ospita dei locali di lavoro che grazie agli accorgimenti energetici della parete ventilata, riduzione dell’irraggiamento diretto ed uso di materiali naturali offrono una ottima “fragranza” interna per i loro utilizzatori che la vivono piacevolmente e rendono la giornata lavorativa meno pesante e monotona.”

Per la facciata ventilata sono state impiegate delle doghe in fibrocemento con venature in rilievo effetto wood con due tecniche di montaggio differenti. Per le pareti è stata scelta la tradizionale tecnica a sormonto, mentre per i soffitti e i cornicioni sono stati utilizzati dei fissaggi a vista termolaccati.

Progetto e direzione lavori: Architetto Marco De Poli
Località: San Martino di Lupari (PD)
Foto: Davide Ambroggio

Hai bisogno di informazioni?

Compila il seguente form per richiedere informazioni o un contatto con un nostro esperto.

HO LETTO E ACCETTO IL TRATTAMENTO DEI MIEI DATI PERSONALI

Per offrirti il miglior servizio possibile Antonello Finiture utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO